Categoria: recensioni

Inizio subito con una dichiarazione (d’amore): nonostante io traduca ormai da 27 anni (ohibò!) e abbia tradotto più di 60 romanzi (ullallà!), essere stato scelto da Einaudi come traduttore ufficiale di Elmore Leonard è forse il più grande traguardo che io abbia raggiunto nella mia carriera di traduttore. E questo per svariati motivi,  in primis la mia ammirazione assoluta e…

recensioni traduzioni

Vorrei dichiararlo fin dalla prima riga: di questo ottimo thriller di Hollie Overton non mi assumo — in quanto traduttore — alcuna responsabilità per il titolo dell’edizione italiana. L’originale, Babydoll (“Bambolina”), sarebbe stato un titolo migliore, a mio parere, e soprattutto più consono al contenuto del romanzo, senza richiamare alla memoria in modo quasi ridicolo i titoli-stereotipo di vecchi film…

recensioni traduzioni

Io trovo i libri per voi, è una delle mission dichiarate di questo sito web. Questa volta, però — al contrario di quanto capitato con Ombre dal passato di Barbara Ghinelli, per esempio — non l’ho trovato scartabellando le pagine e pagine del Kindle Store di Amazon, ma mi è “capitato” tra le mani per una serie di coincidenze che,…

recensioni

Confesso che non vedevo l’ora di leggere Nod. Non solo la trama mi attirava non poco, ma era addirittura finito nella shortlist degli Arthur C. Clarke Awards — quindi, immaginavo, eccellenza in uno dei miei generi preferiti, la fantascienza, e per di più etichettato con il mio sottogenere preferito, fantascienza distopica. Come se non bastasse, proprio quando mi ero deciso…

recensioni

Ogni settimana mi faccio un giro nel Kindle Store di Amazon e vado alla ricerca di titoli autopubblicati, preferibilmente di autori sconosciuti. Quasi sempre faccio shopping tra i libri in lingua inglese, ma almeno una volta al mese do un’occhiata anche alla produzione italiana (di solito — e questa volta non fa eccezione — evito come la peste le categorie…

kindlebooks recensioni

In questi giorni è uscita, per Einaudi, l’ultima traduzione che ho affrontato nel 2016: il libro di David Cay Johnston Donald Trump (titolo originale: The Making of Donald Trump). Non c’è da stupirsi, data la natura del libro, che la mia ultima traduzione del 2016 sia la prima a uscire nel 2017: l’eccezionalità e l’urgenza dell’argomento del libro sono tanto…

recensioni traduzioni

___ The Portable Veblen di Elizabeth McKenzie, a detta di molti — anzi moltissimi — è stato uno dei migliori romanzi del 2016… …e in italiano l’ho tradotto io. Wow. E questo grazie alla lungimiranza di Patricia Chendi, editor di Marsilio/Sonzogno (la intervisteremo per questo sito, prima o poi), che ne ha acquistato i diritti prima che i summenzionati “molti,…

recensioni traduzioni