Editing e altri Servizi Editoriali

Se siete interessati ai Corsi di Scrittura, non è qui che dovete venire: esiste una pagina dedicata che vi invito a visitare.

In questa pagina, invece, illustro brevemente quali sono gli altri servizi editoriali che fornisco a chi ne faccia richiesta.

Importanza dell'editing
L’editing è fondamentale

Editing

L’editing è il lavoro — di importanza fondamentale — che viene svolto su un testo al fine di renderlo idoneo alla pubblicazione, limandone gli aspetti controversi ed eliminando le eventuali incongruenze, sia stilistiche che d’intreccio.

In Italia — tristemente — il processo di editing viene ancora visto come superfluo o, nei casi peggiori, addirittura come una indebita ingerenza nel “genio creativo” dell’autore.

Nulla di più sbagliato: un buon editing non è solo importante, ma necessario affinché un’opera di narrativa possa definirsi completa. Nella mia carriera di scrittore, ho avuto la fotuna di lavorare con editor straordinari, che hanno saputo intervenire laddove io non ero più in grado di farlo, fornendomi un punto di vista “esterno” che è risultato determinante per la buona riuscita dei miei romanzi.

Purtroppo, la totale mancanza di editing è uno dei fattori per cui la stragrande maggioranza dei romanzi italiani fa acqua da tutte le parti. Un’altra prassi deleteria che andrebbe sconfitta immediatamente. Bisognerebbe prendere esempio dai narratori made in USA: nella mia attività di traduttore mi capita spesso di trovare, nelle pagine dei ringraziamenti dei romanzi meglio riusciti, i nomi di tre, quattro, a volte anche cinque editor diversi.

Rassegnatevi: l’editing serve.

Uno sguardo esterno è necessario per individuare i problemi narrativi che voi, troppo (e giustamente) “immersi” nella storia che avete appena finito di scrivere, non siete in grado di comprendere.

Un buon editor non si sostituisce mai all’Autore. Un buon editor indica all’Autore quali sono i punti deboli della sua opera e gli offre possibili soluzioni per risolverli.

Io sono un ottimo editor.

Da molti anni svolgo attività di editing per conto di molte case editrici italiane, e ultimamente svolgo questo servizio anche per i privati — sia in vista della pubblicazione, sia nell’ottica di una presentazione per la lettura a una casa editrice e/o a un’agenzia letteraria.

Attenzione: Le tariffe per l’editing sono del tutto dipendenti dalla mole di lavoro, dal numero di pagine dell’opera narrativa, dalla quantità e qualità degli interventi necessari — di conseguenza, non è possibile fare un preventivo senza aver prima valutato il testo da editare.

Volete saperne di più?

Contattatemi compilando il modulo nella pagina “Contatti” oppure mandandomi una mail all’indirizzo editor@stefanomassaron.net

Tanti libri
Come trovare il vostro libro?

Preparazione alla pubblicazione

Si tratta di una sorta di “editing di secondo livello”, ovvero un intervento — assai più leggero — che viene effettuato sul testo per smussare ogni eventuale ostacolo residuo, zoppìa narrativa o piccolo particolare che può essere sfuggito all’Autore (o all’editor precedente).

Di solito viene effettuato su un testo che sta per essere pubblicato, sia da una casa editrice, che attraverso piattaforme di autopubblicazione come, per esempio, KDP (Kindle Desktop Publishing) di Amazon.

Per i costi, vale l’identico discorso appena fatto per l’editing.

Se siete interessati, contattatemi con le stesse modalità.

Ebooks
Gli ebook sono sempre più diffusi

Preparazione e definizione di ebook per l’autopubblicazione

Gli ebook sono sempre più diffusi. Ci stiamo avvicinando al 50% del mercato editoriale, e negli Stati Uniti le vendite degli ebook hanno ormai superato quelle dei libri cartacei. Sempre più persone, ultimamente, dopo essersi scontrate con l’elefantismo dell’editoria italiana tradizionale, decidono di autopubblicarsi in ebook usando una delle tante piattaforme che lo permettono (la più importante delle quali è KDP (Kindle Desktop Publishing) di Amazon.

Se avete deciso — ed è una decisione assai legittima, specialmente di questi tempi — di optare per l’autopubblicazione, esistono regole e pratiche che, se seguite nel modo corretto, possono fare la differenza tra un ebook che vende e un ebook che affoga inosservato nel mare della concorrenza.

Formattazione, scelta della copertina, posizionamento tramite parole-chiave — sono solo alcuni degli aspetti che bisogna tenere in considerazione prima di pubblicarsi da soli il proprio ebook su una piattaforma di desktop publishing.

Per carità, sono tutte cose che si possono imparare — tra l’altro, su questo stesso sito potete trovare una guida in tre parti su come creare la copertina per il vostro ebook — ma, se pensate di non esserne in grado o non ne avete il tempo, posso pensarci io.

Ricordatevi che — sia che decidiate di farlo da soli o che vi rivolgiate a un esperto — è un lavoro che deve essere fatto. La situazione degli ebook autopubblicati in Italia è disperante: la maggior parte degli ebook “indipendenti” che trovate sul mercato sono così male impaginati e male editati da risultare addirittura illeggibili.

Se pensate di avere bisogno del mio aiuto, contattatemi con i soliti metodi: compilate il modulo che trovate nella pagina “Contatti”, oppure mandatemi una mail all’indirizzo editor@stefanomassaron.net

Traduttore automatico
Siamo ancora lontani dal traduttore automatico di Star Trek…

Traduzioni

Ormai lo sapete a memoria: sono un traduttore.

Di norma non effettuo traduzioni per conto di privati, dato che ho già fin troppo lavoro per le case editrici.

In alcuni (rari) casi, però, posso fare eccezioni.

È bene comunque sottolineare alcuni punti:

  • Traduco solo dall’inglese all’italiano, e non vice-versa — la traduzione è un processo lungo e complicato che richiede professionalità e competenza elevatissime e necessita assolutamente di un madrelingua nella lingua di destinazione
  • Traduco solo narrativa e sceneggiature televisive e/o cinematografiche — per traduzioni tecniche o scientifiche dovete rivolgervi altrove
  • Le mie tariffe, pur non essendo esorbitanti, non sono nemmeno le stesse che potete trovare scartabellando i siti di content che trovate in rete — la qualità si paga.

Ci tengo a ribadire che non ci sarà nessuna deroga, per nessun motivo, ai punti appena elencati.

Se siete interessati ad avere una mia traduzione di una vostra opera, contattatemi (ormai sapete come). Se il romanzo mi piace, e trovo il progetto interessante, magari un accordo riusciamo a trovarlo.

Seminario
No, non è questo il tipo di seminario a cui parteciperete…

Seminari

Di tanto in tanto tengo seminari sulla scrittura e sulla traduzione in giro per l’Italia. Si tratta quasi sempre di incontri ravvicinati e intensivi, che si esauriscono nell’àmbito di un weekend.

Se siete interessati a uno dei miei seminari — di scrittura o di traduzione — contattatemi

Attenzione: Questa volta le modalità sono differenti perché di questo genere di cose — seminari, interviste, presentazioni eccetera — si occupa un’altra persona

mandando una mail all’indirizzo press@stefanomassaron.net

Mi sembra tutto.

Se mi è sfuggito qualcosa, siate gentili: ricordatemelo.

Peace & Love,

SM

__