Tag: fetish

___ “Devi venire a sentirmi.” Al telefono la voce di Vania era appassionata. Forse per la prima volta da quando si conoscevano, sembrava ritenere di importanza vitale il fatto che lui la ascoltasse suonare. Riccardo sorrise. “Va bene. Quando vuoi. Faremo il grande passo.” Lei ridacchiò. Rideva sempre alle sue battute, anche a quelle involontarie. “Ti terrorizza così tanto?” gli…

narrativa