Tag: traduzioni 2016

Inizio subito con una dichiarazione (d’amore): nonostante io traduca ormai da 27 anni (ohibò!) e abbia tradotto più di 60 romanzi (ullallà!), essere stato scelto da Einaudi come traduttore ufficiale di Elmore Leonard è forse il più grande traguardo che io abbia raggiunto nella mia carriera di traduttore. E questo per svariati motivi,  in primis la mia ammirazione assoluta e…

recensioni traduzioni

Vorrei dichiararlo fin dalla prima riga: di questo ottimo thriller di Hollie Overton non mi assumo — in quanto traduttore — alcuna responsabilità per il titolo dell’edizione italiana. L’originale, Babydoll (“Bambolina”), sarebbe stato un titolo migliore, a mio parere, e soprattutto più consono al contenuto del romanzo, senza richiamare alla memoria in modo quasi ridicolo i titoli-stereotipo di vecchi film…

recensioni traduzioni

In questi giorni è uscita, per Einaudi, l’ultima traduzione che ho affrontato nel 2016: il libro di David Cay Johnston Donald Trump (titolo originale: The Making of Donald Trump). Non c’è da stupirsi, data la natura del libro, che la mia ultima traduzione del 2016 sia la prima a uscire nel 2017: l’eccezionalità e l’urgenza dell’argomento del libro sono tanto…

recensioni traduzioni

___ The Portable Veblen di Elizabeth McKenzie, a detta di molti — anzi moltissimi — è stato uno dei migliori romanzi del 2016… …e in italiano l’ho tradotto io. Wow. E questo grazie alla lungimiranza di Patricia Chendi, editor di Marsilio/Sonzogno (la intervisteremo per questo sito, prima o poi), che ne ha acquistato i diritti prima che i summenzionati “molti,…

recensioni traduzioni